Giannichedda: “Vicino all’Inter per Mancini! Poi la Juve…”

Articolo di
6 settembre 2016, 22:55
Giannichedda

Giuliano Giannichedda – ex centrocampista della Juventus e attuale allenatore del Racing Roma -, intervistato dai microfoni del sito “Tutto Juve”, rivela un retroscena relativo alla calda estate di “Calciopoli”, che avrebbe potuto portarlo all’Inter

2006 ANNO X – Dieci anni dopo, per Giuliano Giannichedda è tempo di paragoni: «Quest’anno vedo fortissima la Juventus. Secondo me è ancora più forte dell’anno scorso e tenterà di vincere la Champions League, ma a livello di qualità e di esperienza penso sia più forte quella del 2006. Sicuramente dieci anni fa le due squadre di Milano erano più forti, ora non vedo una squadra che possa insidiare i bianconeri, anche se il campionato è strano e tutte le partite sono sempre da giocare. Sinceramente ritengo la Juventus la squadra più forte, almeno sulla carta. Nel 2006 ci fu una chiacchierata tra Inter e Juventus per via del fatto che Roberto Mancini, tecnico dei nerazzurri, mi conosceva perché fui un suo calciatore nella Lazio. Ma alla fine non se ne fece assolutamente nulla perché la società volle tenermi».

Facebooktwittergoogle_plusmail