Gasperini: “Male all’Inter? Non accettarono i miei metodi”

Articolo di
19 agosto 2016, 13:34
Gasperini

Nel corso di un’intervista esclusiva concessa a “La Gazzetta dello Sport” il neo tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini è tornato per l’ennesima volta sulla sua breve e fallimentare esperienza sulla panchina dell’Inter.

POCO TEMPO – L’allenatore ritiene di essere rimasto troppo poco ad Appiano per poter incidere (sia in positivo che in negativo), sottolineando che ereditò una rosa dall’età media alta che non volle accettare il suo gioco e i suoi allenamenti intensi: «All’Inter fu bocciata l’idea di Gasperini, la squadra era nella fase discendente però essendo stato mandato via dopo sole tre partite credo di aver inciso poco in negativo: lì non fu accettata né la proposta di gioco né un metodo di allenamento che comportava un lavoro intenso e nuovo».