Forlan: “L’Inter una grande società. Milito e Cambiasso…”

Articolo di
24 luglio 2015, 19:21
forlan

Arrivato dall’Atletico Madrid nell’estate del 2011 per sostituire Samuel Eto’o, Diego Forlan non ha lasciato grandi ricordi nella mente dei tifosi interisti. Il giocatore, però intervistato da The National ha ricordato la trattativa che lo ha portato a vestire i colori nerazzurri

GRANDE SOCIETÀ – Diego Forlan ha ammesso di non aver accettato subito l’Inter. Infatti prima di firmare ha parlato con due grandi ex nerazzurri: Diego Milito ed Esteban Cambiasso. Queste le sue parole: «Quando l’Atletico Madrid prese Radamel Falcao nel 2011 era perché sapevano che sarei andato via. Ho trascorso qualche giorno con lui senza problemi: grande giocatore e ottimo ragazzo. In quel mentre l’Inter arrivò per me. Contattarono il mio agente ma io volevo scoprire il più possibile sul club che avrei potuto raggiungere presto. Esteban Cambiasso e Diego Milito mi chiamarono, io li conoscevo e mi fidavo di loro. Mi spiegarono come era la vita all’Inter e nello spogliatoio. Questo ha contribuito a prendere la mia decisione, anche i dirigenti dell’Inter mi hanno spiegato tutto. Sono stato fortunato ad essere in una posizione favorevole in cui una grande società di una grande città mi voleva».