Cruz rivela: “Il mio compagno d’attacco preferito era…”

Articolo di
30 maggio 2015, 23:01
cruz

Julio Ricardo Cruz, grande bomber dell’Inter degli anni 2000, ha rilasciato un’interessante intervista al “Guerin Sportivo”. Tra i tanti temi trattati, vi è anche quello del migliore compagno d’attacco con cui l’argentino abbia mai giocato. Ecco le sorprendenti dichiarazioni dell’attaccante ex Inter, Bologna e Lazio.

LA COPPIA LETALE«Se devo scegliere un compagno d’attacco preferito dico Ibrahimovic, anche se siamo entrambi alti e forti fisicamente. Quando giocavo a  Bologna, Guidolin mi fece giocare in coppia con Beppe Signori, gli aprivo spazi e gli facevo da torre, ma con Ibra c’era qualcosa in più. C’è stato un anno in cui lui ha fatto 22 gol e io 19: questo offre un’idea. Eravamo molto amici anche fuori dal campo e questo ci aiutava a migliorare la sintonia di gioco». Queste le dichiarazioni di Cruz: alla fine la scelta è caduta su Zlatan Ibrahimovic e come dargli torto?