Coutinho: “Quando l’Inter mi ingaggiò non potevo crederci!”

Articolo di
12 dicembre 2015, 14:59
Coutinho

Il fantasista del Liverpool Philippe Coutinho ha parlato della sua esperienza all’Inter nel corso di un’intervista esclusiva concessa agli inglesi del Daily Mail. Il brasiliano ha ricordato come reagì alla notizia del suo ingaggio da parte del club nerazzurro.

ESPERIENZA SFORTUNATA – Acquistato dall’Inter quando aveva solamente 16 anni, Coutinho arrivò ad Appiano solamente nell’estate del 2010 non potendo lasciare il Brasile prima del compimento della maggiore età: «Quando l’Inter mi acquistò fu un vero shock: non potevo credere che un club di quel calibro volesse ingaggiarmi a quell’età. Mi diedero una grandissima opportunità e la notizia fece felice tutta la mia famiglia perché non era certamente un qualcosa di normale. Devo ringraziare Benitez perché è stato il mio primo allenatore in Europa e ho imparato tanto da lui, mi ha dato tante opportunità ma per qualche ragione la mia avventura a Milano non è andata nel verso giusto. Il fatto che fossi così giovane e non avessi tanta esperienza può certamente aver contribuito ma non voglio dare la colpa a nessuno, semplicemente le cose non hanno funzionato per me».