Alfonso: “Se fossi rimasto all’Inter? Con un po’ di fortuna…”

Articolo di
7 ottobre 2016, 21:05
Alfonso

Enrico Alfonso, portiere del Cittadella attualmente capolista in Serie B, parla dei suoi trascorsi all’Inter ai microfoni di “B Magazine”: l’ex nerazzurro, che Roberto Mancini fece esordire nel successo contro la Reggina negli ottavi di Coppa Italia, ha qualche rimpianto legato al suo passato milanese. Di seguito le sue parole, riportate da “Tutto Mercato Web”

RIMPIANTO – «Inter? Se anziché accettare di andare in prestito, fossi rimasto in prima squadra all’Inter, magari le cose in futuro sarebbero andate diversamente. Sorrido ripensando alle tante panchine, anche col Chievo. Con un po’ di fortuna in più avrei debuttato anch’io in Serie A».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Viviana Campiti

Viviana Campiti

Nata e cresciuta in Calabria, dove si laurea in Scienze dell'Educazione. Amante del calcio in tutte le sue forme, dalla Terza Categoria alla Serie A. Interista per predisposizione naturale e onestà intellettuale. Pazza come Maicon, passionale come Stankovic, fedele come Zanetti. Nel tempo libero ama il cinema, ma soprattutto scrivere.