Addio a Bugatti, portiere della Grande Inter che vinse tutto

Articolo di
14 settembre 2016, 15:23
Bugatti

La società nerazzurra ha oggi voluto salutare Ottavio Bugatti, ex portiere del Napoli e della “Grande Inter”, scomparso ieri a quasi 88 anni. Con un comunicato sul sito il club ha ricordato il suo estremo difensore, capace di contribuire ai tanti successi colti dalla squadra di Helenio Herrera

GRANDE INTER – Per molti tifosi, soprattutto i più giovani, il suo nome suonerà quasi sconosciuto. Ma Ottavio Bugatti negli anni ’50, con la maglia del Napoli, si rivelò uno degli estremi difensori italiani più talentuosi. Approdato all’Inter nel 1961, come secondo prima di Lorenzo Buffon e poi di Giuliano Sarti, con i nerazzurri vinse vari trofei, prima di concludere la carriera, a 37 anni, nel 1965, indossando la maglia interista.

COMUNICATO – Questo il comunicato pubblicato oggi dal sito ufficiale della società:
“F.C. Internazionale partecipa al dolore per la scomparsa di Ottavio Bugatti. L’ex portiere e allenatore di Lentate sul Seveso, che ha vestito la maglia nerazzurra per quattro stagioni dal 1961 al 1965, conquistando 2 scudetti, 2 Coppe dei Campioni e 2 coppe Intercontinentali con la Grande Inter di Helenio Herrera, scomparso ieri all’età di 87 anni. Ai familiari e alle persone più vicine le condoglianze da parte di tutta la società.”